• 19 Maggio 2022

20 Novembre: Giornata Mondiale dell’Infanzia: Presentiamo lo spettacolo: Narciso

 20 Novembre: Giornata Mondiale dell’Infanzia: Presentiamo lo spettacolo: Narciso

All’interno della Giornata Mondiale dei diritti dell’infanzia e dell’Adolescenza organizzata dal Comune di Milano, la rete civica NoSlot Milano città Metropolitana, il Garante dell’Infanzia,

saremo presenti in diverse scuole sia in presenza che online con lo spettacolo Teatrale Narciso dedicato ai bambini e ragazzi sulle tematiche della dipendenza da videogiochi e gioco d’azzardo.

20 NOVEMBRE GIORNATA MONDIALE DEI DIRITTI DELL’INFANZIA E DELL’ADOLESCENZA

Il mito di Narciso alla luce del tema della dipendenza da videogame e gioco d’azzardo online con la Compagnia Teatrale Eco di Fondo:

Narciso di Giacomo Ferraù e Giulia Viana , regia Giacomo Ferraù.

Come Narciso, anche il ragazzo nostro protagonista smette di interessarsi agli altri, perché attratto da quello “schermo d’acqua” sul PC e sul telefono in cui intravede il suo riflesso, un riflesso che può incantare fino a farti precipitare, per rincorrere il desiderio di “vincere facile”.

E soprattutto, quando il gioco smette di essere divertente, si può ancora chiamare “gioco”?

Un evento per attore e schermo, in presenza o sul web, dai 9 ai 12 anni. Durata: 30 minuti.

“Un professore genialoide, inventore di uno dei più grandi videogiochi anni ’70, si mette in contatto con gli alunni delle classi elementari e medie perché vuole costruire il suo nuovo videogioco: Narciso.

Narciso deve essere la più grande creazione di ogni tempo, il gioco più gradito e desiderabile proprio dai ragazzi della loro età, ma soprattutto deve rispecchiare i desideri più inaspettati e nascosti, ed è proprio questo il motivo per cui interpella e si vuole confrontare con le nuove generazioni. Ad aiutarlo interviene suo nipote Martin, un appassionatissimo ed entusiasta gamer, che diventa subito protagonista della storia e conduce in autonomia il dialogo con gli allievi.

Durante l’incontro, però, Martin scopre, tra i materiali dello zio, un attrezzo dai poteri quasi magici; calzandolo sulla testa riesce a creare un avatar in tutto e per tutto uguale a sé stesso, ma sullo schermo del PC. Il suo riflesso, che chiameremo Narciso, pur assomigliandogli come una goccia d’acqua, non sembra però avere le migliori intenzioni.

Fino a che punto sarà disposto Martin a soddisfare le richieste di Narciso?

E quanto ci perderà Martin, in termini di tempo, denaro e dignità, per rincorrere il suo desiderio di “vincere facile”? “

Per informazioni:

https://www.comune.milano.it/comune/palazzo-marino/garanti-comitati-e-delegati/garante-dei-diritti-per-l-infanzia-e-l-adolescenza/32-anniversario-convenzione-onu

Milano NoSlot

http://www.milanonoslot.it

Milano NoSlot Prima rete di Associazioni NoSlot, coordinata dal Comune di Milano