Test di Autovalutazione per giocatori d’Azzardo


Notice: get_currentuserinfo è deprecata dalla versione 4.5.0! Utilizzare al suo posto wp_get_current_user(). in /home2/zsmilano/public_html/wp-includes/functions.php on line 3838

Prova a rispondere a queste 15 domande per capire quale è il tuo rapporto con il gioco d’azzardo. Solo tu sarai a conoscenza dell’esito di questo test (nessun dato verrà registrato) e se vuoi che ti sia utile non mentire a te stesso.

Basta rispondere Si o No ad ogni domanda e poi clicca su next per procedere alla successiva. Una volta terminato potrai valutare la tua dipendenza dal gioco in base al risultato.

Hai mai provato a cercare di controllare, ridurre o interrompere la frequenza con cui giochi, senza successo?

Hai mai giocato più tempo di quello che avresti voluto?

Hai mai giocato per ottenere denaro con cui pagare debiti o risolvere difficoltà finanziarie?

Sei mai stato criticato da qualcuno per il tuo rapporto con il gioco?

Ti sei sentito inquieto o irritabile quando hai tentato di ridurre o di interrompere la pratica del gioco?

Ti è capitato di giocare per sfuggire le difficoltà della vita o per alleviare uno stato d’animo indesiderabile (per esempio quando ti senti depresso e impotente)? Le delusioni e le frustrazioni creano dentro di te uno stimolo a giocare)?

Quando perdi al gioco, insisti a giocare cercando di recuperare quanto hai perduto?

Hai mai venduto qualcosa per finanziare il gioco d’azzardo?

Hai mentito ai membri della tua famiglia, al medico o altre persone per cercare di nascondere la reale portata del gioco nella tua vita?

Ti è capitato di commettere atti illegali per finanziare le tue abitudini di gioco?

Hai messo a repentaglio o perso una relazione significativa, un’opportunità di lavoro o di studio o di carriera a causa del gioco d’azzardo?

Hai chiesto in prestito denaro per giocare d’azzardo o per pagare debiti di gioco?

Hai mai provato sensi di colpa e rimorsi dopo aver giocato?

Hai disturbi del sonno legati al gioco?

Hai mai sottratto tempo al lavoro e alla famiglia a causa del gioco?

Test concluso.

« Back Next »