Rassegna Stampa

Los For Life

E’ stato pubblicato il Libro Lose for Life, da un progetto di Avviso Pubblico, una associazione che da anni si impegna nella lotta alla criminalità e alle mafie. Il Libro è dedicato all’Azzardo, e come lo presenta la stessa associazione “all’overdose da gioco che causa profondi ed evidenti danni sociali, sanitari ed economici al nostro Paese”. Non per niente  i 96 MLD di euro che movimenta indicano che ogni italiano spede circa 1.600 euro per questa nuova piaga. Quasi 2 stipendi di un lavoratore medio!

Dietro a questo caleidoscopio di slot machine, “gratta e vinci” e lotterie si nasconde l’inferno delle dipendenze patologiche, la rovina di intere famiglie, la perdita della dignità e del lavoro di chi ne è vittima. E non solo. Il settore del gioco è stato infiltrato e messo a profitto dalle mafie, che lo utilizzano per riciclare miliardi di profitti illeciti. Queste le premesse del libro.

 

Lose for Life è un progetto culturale realizzato in collaborazione con Altreconomia e il Master in “Analisi prevenzione e contrasto della criminalità organizzata e della corruzione” dell’Università di Pisa.

L’obiettivo generale del progetto è raccogliere e offrire informazioni e aggiornamenti costanti sul fenomeno e sulle “buone prassi” da seguire nei territori per circoscrivere il gioco d’azzardo patologico.

Lo strumento principale del progetto è il libro “Lose for Life, che fotografa la situazione del gioco d’azzardo nel nostro Paese e illustra, attraverso il contributo di esperti, magistrati, sociologi, psicologi, giornalisti, il percorso che ha condotto l’Italia a diventare la nazione regina del gioco. Ma non si limita solo a raccontare.

 

L'Autore

Milano NoSlot

Milano NoSlot

Milano NoSlot
Prima rete di Associazioni NoSlot, coordinata dal Comune di Milano