Comunicati Stampa News Rassegna Stampa

Lascia bimbo in auto per giocare alle slot: Condanna a 3 anni

Dal Corriere: E’ stato convalidato il fermo emesso nei confronti del 33enne che, tra sabato e domenica scorsi, ha lasciato il figlio di tre anni chiuso in auto, al gelo di notte, per andare a giocare in una sala slot di Ostia, in provincia di Roma. Il giudice monocratico ha emesso nei suoi confronti un’ordinanza di custodia cautelare in carcere che poi è stata tramutata in condanna per direttissima a 3 anni e 4 mesi.

Il bimbo, lasciato in auto al gelo, si era svegliato verso le 4 di notte ed era riuscito ad attirare l’attenzione di qualcuno che, per fortuna, passava a quell’ora nei pressi.

Anche in questo caso vittime indirette e inconsapevoli della ludopatia risultano i familiare. Per questo il progetto No Slot si rivolge, oltre che ai diretti interessati, anche ai familiari.

 

 

L'Autore

Milano NoSlot

Milano NoSlot

Milano NoSlot
Prima rete di Associazioni NoSlot, coordinata dal Comune di Milano