Conosci e Informati

In caso di ricaduta

Vivere episodi di ricaduta nel gioco quando si desidera interrompere può essere molto scoraggiante. Tuttavia questo è una tappa spesso inevitabile nel percorso di recupero. Smettere di giocare espone inevitabilmente al rischio di fallire, ma questa consapevolezza non deve far perdere di vista il tuo obiettivo.

Sono ricaduto

Nonostante i tuoi sforzi, sei tornato a giocare e vivi questo momento come un fallimento. Sei invaso dalla delusione, dalla vergogna, dal senso di colpa, da pensieri tipo “Non ce la farò mai a smettere”. Tuttavia se vivi tutto questo solo come un fallimento, puoi ripiegarti su te stesso e non avere il coraggio di chiedere aiuto. Devi combattere contro la tendenza di mollare tutto.

Non può essere realistico pensare che il problema del gioco d’azzardo possa essere risolto rapidamente e senza “incidenti di percorso”, soprattutto se la tua pratica gioco è stata prolungata nel tempo ed aveva assunto un posto importante nella tua vita. È necessario che tu sia consapevole che le ricadute possono essere un passaggio inevitabile e che fanno parte del percorso di cambiamento.

I tuoi cari possono anche sentirsi scoraggiati, delusi o arrabbiati. Se hanno una tale reazione, è perché si preoccupano di te e sono ansiosi di vederti cambiato. Questi sentimenti sono naturali e, anche se questo è difficile per te, le loro lamentele non dovrebbero aumentare i tuoi dubbi sulla possibilità di farcela.

È necessario considerare questo come un passaggio e non come un fallimento definitivo. Il fatto che siete riusciti a non giocare per un po’ di tempo dimostra che hai la possibilità di smettere di giocare.

Impegnarsi nuovamente nel più breve tempo possibile è importante. Prima reagisci, meno spazio il gioco avrù nella tua vita e sarà più semplice smettere. I vari professionisti o gruppi di sostegno hanno familiarità con questo fenomeno e sono in grado di darti aiuto e sostegno per far fronte alle difficoltà che stai vivendo.

Essere a conoscenza dei rischi

Stare lungo tempo senza giocare è senza dubbio un grande risultato soprattutto se in passato hai avuti una lunga pratica di gioco eccessivo. Tuttavia, questo successo è minacciato in qualsiasi momento dall’esistenza di situazioni “a rischio”.

Ci sono luoghi, persone, stati psicologici, circostanze che, in un modo o nell’altro, possono rappresentare una tentazione che ti spinge a riprendere il gioco. Non è sempre possibile anticipare o evitare tutte le situazioni di rischio ed è importante sapere che prima o poi dovrai misurarti con loro. Inizia a riflettere su ciò che dovresti evitare di fare o come comportarti in situazioni che ti fanno venir voglia di giocare; in questo modo stai già lavorando per rendere più difficile la ripresa del gioco.

E ‘quindi importante sapere che tu puoi prendere le distanze da ciò che ti accade. Questo atteggiamento non è una garanzia per evitare tutti i rischi di ricaduta, ma rappresenta per te l’occasione di “riprenderti” usando quell’”esperienza” per diventare più forte durante i tentativi futuri.

Nel corso del tempo, il tuo desiderio di giocare e i rischi, anche se ancora presenti, saranno meno importanti. Non dimenticare mai, comunque, di restare sempre vigile su tutto ciò che potrebbe portarti a giocare di nuovo.

Se ti trovi in questa fase puoi contattarci subito

Puoi chiamarci in forma confidenziale e anonima

Lunedì/Mercoledì e Venerdì: Ore 9.00 – 17.00

Martedì e Giovedì: Ore 9.00 – 13.00 e Ore 17.00 – 21.00

Puoi inviarci anche un messaggio SMS o Whatsapp

inoslot-chiama-gif

 

L'Autore

Milano NoSlot

Milano NoSlot

Milano NoSlot
Prima rete di Associazioni NoSlot, coordinata dal Comune di Milano