Conosci e Informati Rassegna Stampa

Il Capo della Polizia Gabrielli: Gioco d’azzardo eldorado per la criminalità

In un recente convegno dal tema “Ludopatia: Prevenzione e Sicurezza Sociale”, tenutosi a Cosenza il capo della Polizia Franco Gabrielli ha dichiarato:

La Polizia dal 2002 ha compreso l’importanza di questo fenomeno e ha istituito una struttura centrale a livello di Corte di appello a significare che non siamo solo in presenza di problematiche patologiche ma la preoccupazione è che questo sia l’ennesimo territorio in cui le organizzazioni criminali possano far valere il loro peso e raccogliere illecitamente profitti”.

“Nel 2016 solo in Italia la filiera dei giochi ha fatturato oltre 90 miliardi di euro – ha continuato il prefetto Gabrielli – e una ricerca di Europol ha valutato che il fatturato legato allo spaccio di sostanze stupefacente in tutta Europa è di 26 miliardi. È un fenomeno da monitorare e seguire perchè può essere l’Eldorado delle organizzazioni criminali.

Le organizzazioni criminali poi, oltre a taroccare le slot, truccare i vari giochi, investono nell’usura, infatti non di rado è proprio nei pressi delle sale gioco che i cittadini incontrano l’usuraio che presta soldi in modo molto facile, è così che tanti cittadini sono entrati sia nel circuito delle dipendenze che in quello dell’usura.

“Citando poi la ‘ndrangheta – il capo della Polizia Franco Gabrielli – ha concluso dicendo che chi ha flussi di denaro incontrollabile ha una potenzialità enorme che rischia di minare la stessa economia e gli assetti democratici dell’intero continente”.

L'Autore

Milano NoSlot

Milano NoSlot

Milano NoSlot
Prima rete di Associazioni NoSlot, coordinata dal Comune di Milano